L'errore della misura è la causa della crisi dei valori?
Is the Measurement Error the Cause of the Crisis of Values?

  • Emiliano Mandrone ISTAT

Abstract

Le enormi quantità di dati disponibili sono una grande risorsa e un’occasione straordinaria per migliorare le possibilità analitiche, le applicazioni scientifiche e le capacità predittive dell’ecosistema. Grazie alla “convergenza digitale” la statistica ha assunto un nuovo ruolo, con implicazioni etiche e morali molto pervasive nella vita delle persone. Pertanto, è necessaria una adeguata elaborazione culturale affinché il potenziale tecnologico sia compreso e accettato. Il mondo sta diventando sempre più una infosfera in cui l’impronta digitale che lasciamo può rappresentare sia una perdita di libertà individuale che una opportunità per ridurre rischi sociali e pericoli individuali. Molto dipenderà a chi si affideranno le informazioni. Il compito del regolatore pubblico è quanto mai gravoso: servirà appoggiarsi ad una rete di soggetti – anche privati e non convenzionali – e di potenti tecnologie per offrire informazione statistica attendibile e difendersi dalle fonti false o inconsistenti. L’individuo della società della conoscenza richiede sensibilità, cultura e buoni dati per poter prendere scelte consapevoli.

Abstract [eng]

The huge amounts of data available are a great resource and an extraordinary opportunity to improve the analytical possibilities, scientific applications and predictive capabilities of the eco-system. Thanks to "digital convergence", statistics have taken on a new role, with very pervasive ethical and moral implications in people's lives. Therefore, an adequate cultural elaboration is necessary for the technological potential to be understood and accepted. The world is increasingly becoming an info- sphere where the digital track we leave can represent both a loss of individual freedom and an opportunity to reduce social risks and individual dangers. Much will depend on who will manage the information. The commitment of the public regulator is extremely difficult: it will be necessary to rely on a network of subjects - even private and unconventional - and powerful technologies to offer reliable statistical information and defend against false or inconsistent sources. The citizen of the “knowledge society” must possess sensitivity, culture and good data in order to make informed choices.

Published
2020-08-21
How to Cite
MANDRONE, Emiliano. Is the Measurement Error the Cause of the Crisis of Values?. DigitCult - Scientific Journal on Digital Cultures, [S.l.], v. 5, n. 1, p. 29-42, aug. 2020. ISSN 2531-5994. Available at: <https://digitcult.lim.di.unimi.it/index.php/dc/article/view/165>. Date accessed: 28 oct. 2020. doi: https://doi.org/10.4399/97888255361644.
Section
Articles